Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Riflessioni culturali tra educazione ed interpretazione ambientale e culturale, guida in Natura e qualche visione del futuro

In collaborazione con:
Istituto mediterraneo Ænaria, Aidap, AIGAE, Adriapan, Area marina protetta Regno di Nettuno, Area marina protetta di Punta Campanella, Parco nazionale d’Abruzzo-Lazio-Molise, Parco nazionale Appennino lucano


Programma

Introduce: Tonino Miccio, direttore AMP Regno di Nettuno, vicepresidente Aidap

venerdì 3:

Storia dell’Heritage Interpretation – Nino Martino

Metodi dell’Heritage Interpretation

La pianificazione dell’Heritage Interpretation per la tutela e valorizzazione dei beni e delle aree sensibili

sabato 4:

Ore 9.30 – attività pratica:

escursione interpretativa al Castello Aragonese – Daniela D’Amico, guida GAE e responsabile promozione del Parco nazionale d’Abruzzo-Lazio-Molise

Ore 15.00:

Introduce: Domenico Totaro, presidente PN Appennino Lucano

Interpretare, tra natura e cultura, esperienze a confronto

relatori: Stefano Spinetti, presidente Aigae e tour operator Four Season & Peter Hoogstaden, guida GAE tour operator Genius Loci

Ore 20.30:

Cena interpretativa: raccontiamo la nostra terra con un cibo – il cibo ischitano, a cura di IMÆ

domenica 5:

Ore 9,30:

Riflessione condivisa con tutti i partecipanti sulle attività svolte

a cura di: Daniela D’Amico, Nino Martino e Andrea Gennai, presidente Aidap


Valido per 4 crediti formativi Aigae

costo 200 € – soci Aigae – enti e associazioni aderenti 180 €

Info traghetti per Ischia

Come arrivare a Ischia

Si ringraziano l’associazione Istituto Mediterraneo Aenaria, l’Area marina protetta Regno di Nettuno, l’Area marina protetta Punta Campanella, il Castello Aragonese, la Medmar navi, la Marina di Sant’Anna, l’Hotel Atlantic, l’Hotel Europa, l’Hotel Delfini, il Ristorante Pirozzi, lo chef Michelangelo Iacono, il consorzio Borgo di Ischia Ponte, per la grande collaborazione e disponibilità.