Viaggio alla fine del mondo 2019-06-15T15:36:45+00:00

PROGRAMMA

Partenza da Roma Fiumicino.

Volo no stop per Buenos Aires.

All’arrivo con pullman e guida locale andremo in giro per la capitale “portegna”.

I quartieri e i monumenti più famosi nella calda luce del mattino.

Poi liberi di fare giri e shopping a gradimento.

Nino accompagnerà chi vorrà alla visita della Riserva Ecologica della Costanera Sur e quartiere di Puerto Madero, il quartiere più moderno della città di Buenos Aires, costruito negli antichi “docks” del porto di Buenos Aires. Puerto Madero é stato ristrutturato durante gli anni ’90, e per un fenomeno naturale di colonizzazione è abitato da moltissime specie di uccelli sub-tropicali… uno spettacolo di natura in città.

La sera per chi ha ancora energia… cercheremo un po’ di tango di strada!

Rientro in hotel. Pernottamento a Buenos Aires.

Prima colazione.

Trasferimento all’aeroporto locale per prendere il volo per Trelew.

Voleremo sulle Pampas in direzione sud.

Arrivo a Trelew e visita del Museo Paleontologico ricchissimo di grandi testimonianze dell’era dei dinosauri, compreso qualche importante reperto europeo trafugato da nazisti in fuga.

Ci sposteremo quindi sull’oceano a visitare l’Ecocentro di Puerto Madryn e la bella cittadina rivierasca.

L’Ecocetro è il centro visitatori di tutta questa area protetta costiera che tutela pinguini, balene, orche, uccelli marini, otarie….

Trasferimento a Puerto Pirámides. Pernottamento.

Prima colazione.

Intera giornata dedicata alla fauna selvatica con guanachi, balene, leoni marini, elefanti marini. Visita alla Penisola Valdes Nord con visita alla colonia San Lorenzo, dove si potrà osservare la caratteristica fauna locale, vedremo sicuramente anche i nandù (lo struzzo argentino) e i famosi  guanacos.

Proseguiremo per l’Estancia (fattoria)  San Lorenzo dove si può visitare la “pinguinera” che ospita una colonia di Pinguini di Magellano situata sulla riva dell’Oceano Atlantico, questi sono gli unici pinguini che non nidificano sul ghiaccio.

Andremo quindi nell’area in cui stazionano le balene franche australi, che vengono qui da tutto il mondo per far partorire e svezzare i “piccoli”.

Scene bellissime e indimenticabili che si godono già da terra (consigliato il binocolo). Ma per i più avventurosi, c’è la possibilità di acquistare in loco il passaggio a bordo di piccole imbarcazioni autorizzate a fare “whale watching”.

Giornata avventura: in questa escursione si percorrono circa 420 km (metá asfalto e metá sterrato)… la Patagonia è grande!

Durata: 12 ore circa

Rientro a Puerto Madryn e pernottamento.

Prima colazione.

Trasferimento all’aeroporto di Trelew per prendere il volo per El Calafate.

Arrivo e trasferimento in hotel.

Pomeriggio libero per passeggiare nel piccolo borgo montano, far due chiacchiere da bar argentino, rilassandoci dopo la giornata avventura.

Pernottamento.

Prima colazione.

Partenza per fare visita al Sito Archeologico situato a 8 KM da El Calafate, Punta Walichu.

Questo sito ha un’imponente vista sul Lago Argentino.

Un’escursione tra antropologia e archeologia, parlando della geologia della Patagonia e della sua  vegetazione a “steppa”.

Faremo una passeggiata di un’oretta tra grotte neolitiche e dipinti preistorici risalenti a circa 4.500 anni fa. Fossili, punte di frecce originali, strumenti e foto dell’ultimo Tehuelches. Punta Walichu è un viaggio nel tempo, sorprende anche il bellissimo paesaggio.

Quindi via per il Glaciarium, Patagonia Ice Museum, moderno centro dedicato alla diffusione della cultura del ghiaccio della Patagonia.

Lo Hielo Continental Sur è, infatti, il più grande ghiacciaio del Sud America.

Dopo la visita a Walichu, faremo escursione ai Balconi di Calafate con la guida locale.

Lasceremo la città di El Calafate per raggiungere il primo Balcone a oltre 1.000 metri di quota.  Andremo ad una “classica vista da cartoline” con la città e il Lago Argentino. Con buona visibilità si possono scorgere il Fitz Roy e Torres del Paine.

Di solito non manca l’avvistamento di qualche condor che vola sulle Ande.

La strada continua fino al Laberinto de Piedras, che ospita resti fossili del cretaceo. Scenderemo quindi fino a raggiungere Piedra de los Sombreros e fare una sosta.

Ritorneremo a El Calafate discendendo dall’area settentrionale, godendo della magnifica vista del Lago Argentino lungo il percorso.

Prima colazione.

Visita dell’intera giornata dedicata all’escursione con guida locale al Ghiacciaio Perito Moreno, situato nel Parco Nazionale Los Glaciares, dichiarato dall’UNESCO, nel 1981, Patrimonio Naturale dell’Umanità. Questo ghiacciaio continentale è la terza riserva al mondo d’acqua dolce. Il ghiacciaio, situato a 78 km dalla località turistica di El Calafate, é il più famoso e spettacolare sito della Patagonia. Ha un fronte di 3000 metri di lunghezza e un’altezza di 60 metri, da cui si staccano costantemente gigantesche torri di ghiaccio che cadono nel lago sottostante.

Tempo libero per camminare sulle passerelle panoramiche e possibilità di navigazione inclusa su una piccola barca per ammirare da vicino la maestosità di questo fronte ghiacciato.

E’ un posto che parla all’anima, ci si sente davvero piccoli di fronte a questo posto magnifico, dove davvero si sente il “respiro della Terra”.

Pernottamento.

Prima colazione.

Trasferimento a El Chalten con un bellissimo viaggio sotto le Ande, tra monti dai nomi mitici e la flora e la fauna andine.

Cercheremo un’estancia per fare un stop adeguato al fascino dei luoghi.

El Chalten è una borgo con casette in legno, gente che viene da tutto il mondo per partire da qui alla scoperta dei sentieri di trekking tra i monti più amati d’America.

Ricordiamoci di portarci abiti caldi e di vestirci a cipolla… perché qui ci immergiamo nel vero clima andino.

Pernottamento

Prima colazione.

Intera giornata di trekking tra le Ande, dominati dal mitico Fitz Roy, per un’escursione alla Laguna Torres. Vedremo tutta la tipica fauna di queste foreste di conifere.

Passeremo anche dal campeggio del nostro grande esploratore De Agostini.

Pranzo al sacco incluso.

Rientro a El Chalten e pernottamento.

Prima colazione.

Trasferimento all’aeroporto di El Calafate per prendere il volo per Bariloche.

Giornata di letture e condivisioni di esperienze, lungo il viaggio nello scenario fantastico delle Ande patagoniche.

Arrivo a Bariloche, trasferimento in hotel.

San Carlos de Bariloche è la capitale dello sci andino. Ha paesaggi stupendi.

Il luogo è stato colonizzato per la prima volta da italiani provenienti dalle Dolomiti bellunesi. Ancora oggi la comunità italiana è fortemente radicata, anche se non più maggioritaria.

Pernottamento.

Prima colazione. Minibus a disposizione per escursione con amici italiani di Argentina.

Trekking nel Parco nazionale Nahuel Huapi affacciati sul Lago Argentino.

Prima colazione. Minibus a disposizione.

Faremo un giro turistico del Parco e della città, in modo da avere tempo anche per raccogliere idee e ricordi da portare in Italia… tanto sarete ammalati di Patagonia!

Pernottamento.

Prima colazione. Trasferimento hotel / aeroporto con un giro per la città e piccolo aperitivo musicale prima di ritornare a casa…

Volo per l’Italia.

Arrivo a Fiumicino aeroporto.

Fine dei nostri servizi.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 3.700,00 per persona

LA QUOTA COMPRENDE

  • Volo A/R da Roma Fiumicino, incluse tasse aeroportuali
  • Tutti i voli interni in Argentina, tasse aeroportuali incluse.
  • Accompagnatore di eccezione, naturalista e geografo, dall’Italia, la guida ambientale escursionistica, Nino Martino
  • Trasferimenti IN & OUT in servizio privato con guida in italiano a Buenos Aires.
  • Visita alla riserva ecologica di Puerto Madero.
  • Trasferimenti IN/OUT con guida in italiano a Puerto Madryn.
  • Visita al MEF e al Ecocentro con ingressi inclusi.
  • Escursione FD Penisola Valdes Nord con ingresso incluso alla colonia San Lorenzo e a Penisola – Servizio privato in italiano
  • Trasferimenti IN/OUT con guida in italiano a El Calafate.
  • FD Moreno con ingresso al parco incluso – Servizio privato in Italiano.
  • Visita di 3 ore alla Cueva de Walichu.
  • Balcones di Calafate con guida in italiano e veicolo trekker 4×4.
  • Trasferimento El Calafate – El Chalten
  • Pranzo presso Estancia Leona o similare tipo Barbecue.
  • Trekking Laguna Torres a Chalten con 1 guida e Box Lunch.
  • Trasferimenti El Chaltén / Aeroporto El Calafate con solo autista. Servizio privato.
  • Trasferimenti IN/OUT a Bariloche con solo autista.
  • Visita del Parco nazionale Nahuel Huapi.
  • Minibus a disposizione per 8 ore (2 giorni) a Bariloche.
  • City tour a Buenos Aires con guida in italiano – 6 ore.
  • Sistemazione in hotels di Categoria 4* in camere doppia con prima colazione inclusa.
Organizzazione tecnica:

Via Pollenza, 19E
00156 Roma – Italia
Tel. +39 06 88817117